+39 06 768613 | +39 366 6160638
C.R.E.S.S.

TECNOLOGIA CLEANERGY ®

Che cos’è il Cleanergy ®

Il Cleanergy®: strumento per la terapia della casa e per la terapia del corpo sottile

Il Cleanergy® è un trasmutatore di energie sottili congeste e sporche, cioè è uno strumento in grado di “aspirare” le energie sottili dannose per le persone e trasformarle in energie sottili benefiche. Guardatelo attentamente.

Cleanergyparte IN

 

 FACCIA ASSORBENTE

Noterete che una faccia presenta la scritta Cleanergy®, e, più in piccolo, la scritta in.
È da qui che entra l’energia congesta e sporca.

 

Cleanergy

FACCIA PROIETTANTE

La faccia opposta presenta la scritta CRESS ® e, più in piccolo, la scritta out.
È da qui che esce l’energia pura trasmutata dal Cleanergy®.

 

CHE COS’E’ IL CLEANERGY ®

Il dottor Zamperini, l’ideatore di questo strumento, iniziò i sui primi prototipi di Cleanergy® unendo i principi di due pionieri della tecnologia sottile: Wilhelm Reich e Malcolm Rae.


Wilhelm Reich

Medico e psicoanalista (fu allievo di Freud), inventò la prima macchina ad energia sottile: l’accumulatore orgonico. L’accumulatore orgonico era uno strumento semplicissimo costituito da più strati di materiale isolante alternato a materiale conduttivo. Questo accumulatore aveva le capacità di assorbire grandi quantità di energia sottile ambientale, che poteva poi essere utilizzata dirigendola, proiettandola verso una parte malata del corpo o su tutta la persona. Lo strumento aveva potenzialità incredibili, ma presentava molte imperfezioni; in molti casi i risultati furono sorprendenti, in molti altri, deludenti. Uno dei difetti principali dell’accumulatore orgonico era di accumulare qualsiasi tipo di energia ambientale, cioè non era in grado di selezionare le energie entranti e questo comportava oltre che fallimenti anche gravi rischi. L’idea era comunque grandiosa e rivoluzionaria.

 

Malcolm Rae
Grande radioestesista inglese, scoprì e dimostrò che è possibile memorizzare “la firma energetica”, o se si preferisce il “timbro”, di una cellula, di un organo, di una malattia, di un pensiero di un emozioneCleanergy, del livello d’intelligenza di una persona, dello stato di salute di una persona in un particolare momento della sua vita, eccetera. Il dottor Zamperini riscoprì questo concetto che definì in seguito Caratteristica Vibratoria. Tutte le cose sono caratterizzate da una funziona vibratoria complessa e dinamica che permette, non solo di individuarla in Diagnosi Sottile, ma anche di considerarle bersagli precisi per l’invio di energie sottili.

 

Regola fondamentale: La faccia CRESS® (out) va sempre rivolta verso l’oggetto o la parte del corpo che si vuole trattare.
Infatti il Cleanergy assorbe solo le energie congeste dell’oggetto o dell’organo trattato e che è quindi sottoposto alle sue energie pure. In altre parole: se ponete il Cleanergy con la parte assorbente verso il corpo o verso un oggetto da trattare, l’effetto sarà nullo in quanto il Cleanergy assorbirà le congestioni, di ciò che starà dalla parte opposta.

Il Cleanergy® è composto, essenzialmente, di due blocchi funzionali:

1. Il Booster, una vera “pompa” aspirante e premente di energia sottile. Il suo compito non si esaurisce qui, però. Il Booster provvede anche a trasformare (trasmutare) l’energia sottile sporca e congesta in energia sottile purissima. Inoltre fornisce anche l’informazione relativa all’aspirazione delle sole energie congeste del paziente o dell’oggetto verso cui è diretto.

2. Il blocco informazionale, nel quale sono inserite tutte quelle informazioni che provvedono a portare in equilibrio le cellule e alcuni sistemi biologici fondamentali (endocrino, immunitario, circolatorio, nervoso, eccetera).

La cosa più importante da comprendere sul suo funzionamento è che il Cleanergy® aspira le congestioni del target verso il quale è diretto. Ammesso per ipotesi che fosse diretto verso un oggetto totalmente privo di congestioni sottili (ipotesi per assurdo), il Cleanergy® non assorbirebbe né proietterebbe nulla.

Quando lo dirigiamo verso una persona, il Cleanergy® rimuove ed assorbe le congestioni sottili che hanno dato luogo ai sintomi e le sostituisce con energie sottili vitali pure (bioenergie). Quando le congestioni sottili (energie sottili sporche) sono state totalmente rimosse e sostituite con energie sottili vitali, si assiste molto spesso ad una remissione del sintomo.

Quando il Cleanergy® NON può funzionare.

In certi casi, il sintomo è prodotto dalla distruzione totale di certe cellule. In genere questo è dovuto ad un malfunzionamento del sistema immunitario, che ha aggredito le cellule dell’organismo, come se fossero state cellule estranee e le ha distrutte. Quando questa distruzione si è completata, le energie sottili nulla possono, come, nulla potrebbero se fossero dirette verso un arto mancante. Se, ad esempio, le dirigiamo verso un moncherino di una mano amputata, questa, com’è ovvio, non ricrescerà. Altrettanto avviene nel caso di malattie autoimmuni in cui la fase della distruzione delle cellule è ormai definitiva.

Quanto dura il Cleanergy®?

È (purtroppo per chi lo vende) eterno. Non ha bisogno di alimentazione esterna, poiché è alimentato dalle stesse energie sottili, non teme l’umidità, non teme il freddo, né il caldo (a meno che non venga messo nel forno!).

 


pdf_icon_64


Scarica il manuale in PDF